Condizioni di vendita

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita (aggiornamento di 08 / 07 / 2020)



Articolo 1: identificazione del fornitore
Articolo 2: Opposibilità delle condizioni generali di vendita
Articolo 3: Comando
Articolo 4: Prezzo - Fatturazione
Articolo 5: consegna
Articolo 6: consegna ritardata
Articolo 7: Informazioni sul prodotto
Articolo 8: pagamento
Articolo 9: Ricezione - Resi
Articolo 10: Riserva di proprietà
Articolo 11: Garanzia
Articolo 12: obblighi del venditore
Articolo 13: obblighi del cliente
Articolo 14: Diritti di proprietà intellettuale
Articolo 15: sospensione degli obblighi di forza maggiore
Articolo 16: risoluzione delle controversie
Articolo 17: Regolamento del ripetitore GSM

Articolo 1: identificazione del fornitore

sito www.beewik-shop.com è di proprietà dell'azienda, la cui sede principale

Lo scopo di queste condizioni generali di vendita è di governare i rapporti contrattuali tra l'azienda e il cliente finale, l'utente del sito www.beewik-shop.com. Qualsiasi ordine convalidato sul nostro sito implica l'accettazione di questi, che hanno lo scopo di definire il regime di vendita e i diritti e gli obblighi che ne derivano.

Il contratto di vendita di un bene acquistato sul sito è costituito dalle condizioni generali di vendita in vigore al momento dell'ordine e dal modulo d'ordine. Sei invitato a leggerli prima di confermare il tuo ordine. D'altra parte, riconosci di avere la piena capacità legale di impegnarti in questi termini e condizioni di vendita.


Articolo 2: Opposibilità delle condizioni generali di vendita

Le nostre vendite sono soggette a questi termini e condizioni che prevalgono su tutte le condizioni di acquisto, tranne la rinuncia formale ed espressa da parte nostra.

Le presenti condizioni generali di vendita sono disponibili sul sito Web del venditore www.beewik-shop.com spetta a ciascun cliente leggerli prima di effettuare un ordine, consultandoli sul sito Web o richiedendoli telefonicamente o via e-mail.


Articolo 3: Comando

Per effettuare un ordine, l'acquirente può utilizzare il sito Web www.beewik-shop.com. Il cliente convalida il suo ordine quando attiva il link "Convalida ordine" e conferma il processo di ordinazione. Quindi accetta implicitamente la procedura d'ordine e le presenti condizioni generali di vendita.
I dati registrati dal venditore costituiscono prova della natura, del contenuto, della data e del metodo di pagamento dell'ordine. Questo è archiviato dal venditore; il cliente può accedere a tale archiviazione consultando direttamente la cronologia del proprio account cliente sul sito o contattando il servizio clienti via e-mail: contatto (at) beewik-shop.com.

Gli ordini sono definitivi solo se confermati per iscritto dal Venditore.

Per tutti gli ordini da società, solo fatture pro-forma, preventivi o ordini di acquisto, emessi dal venditore, debitamente firmati da un rappresentante legale e accompagnati dalle parole "Buono per accordo, letto e approvato" e timbro dell'azienda cliente sarà presa in considerazione.
Per tutti gli ordini dalle amministrazioni francesi, solo fatture pro-forma, preventivi o moduli d'ordine, emessi dal venditore, accompagnati dal modulo d'ordine amministrativo emesso dall'amministrazione, debitamente firmato da un rappresentante legale accompagnato dalla menzione " Buono per accordo, letto e approvato "e il timbro dell'amministrazione sarà preso in considerazione.


Articolo 4: Prezzo - fatturazione

I prezzi indicati si basano sulle condizioni economiche prevalenti, escluse le spese di spedizione. Le spese di spedizione sono a carico dell'acquirente e vengono addebitate alla fine dell'ordine oltre ai prodotti ordinati.

I prezzi comprensivi di tutte le tasse si basano sulle tariffe comunicate all'acquirente, se non diversamente specificato.

Le promozioni di prezzo pubblicate sul sito web, comunicate sulla stampa, proposte via e-mail ai clienti registrati nella nostra lettera di promozioni o pubblicate dai nostri vari partner, sono valide per il periodo indicato (data e ora) e riservate esclusivamente agli ordini passato sul sito web. Alcune promozioni sui prezzi potrebbero essere soggette a codici promozionali. Questi codici promozionali non sono cumulativi e non sono rimborsabili. Per l'acquirente beneficiare, è obbligatorio inserirli nella casella riservata a tale scopo durante la convalida dell'ordine sul sito Web. Salvo quanto diversamente specificato dal venditore, queste promozioni non saranno applicate sotto altri canali (telefono, fax, posta, e-mail, negozi ...).

Qualsiasi detrazione effettuata sulle nostre fatture per qualsiasi motivo è deducibile dal nostro fatturato e comporta una riduzione proporzionale all'importo dell'IVA

Una fattura viene stabilita per ogni consegna, anche parziale, ed è immediatamente disponibile per la consultazione e la stampa sul sito Web www.beewik-shop.com nell'account sicuro del cliente (sezione "Account personale"). Il cliente può ottenere una copia della sua fattura su semplice richiesta (telefono, fax, posta o e-mail).
La fattura emessa al momento della consegna è pagabile in contanti.


Articolo 5: consegna

Al momento della conferma dell'ordine, il cliente accetta i tempi di consegna che sono massimi:

Massimo 40 giorni nella consegna Eco.
Massimo 30 giorni nella consegna standard.
Massimo 30 giorni in corriere espresso.
.
Alcuni articoli contrassegnati in stock, possono essere spediti direttamente dai fornitori partner al cliente del nostro negozio beewik-shop.com.
Il venditore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica che ritenga utile ai suoi prodotti senza modificare i prodotti consegnati in precedenza.
La consegna viene effettuata mediante la consegna diretta della merce all'acquirente, o mediante un semplice avviso di fornitura, o tramite consegna a un corriere.

L'acquirente si impegna ad accettare consegne entro un termine prestabilito con il venditore.

In ogni caso, la consegna tempestiva può avvenire validamente solo se l'acquirente è aggiornato con i suoi obblighi nei confronti del venditore.

I prodotti sono consegnabili nel luogo concordato a spese dell'acquirente.
In caso di smarrimento, l'acquirente deve segnalare al venditore la mancata ricezione del suo ordine per iscritto, un'indagine viene condotta presso il corriere e può richiedere diversi giorni (minimo 21 giorni). Durante questa indagine, non è possibile effettuare rimborsi o resi. Dopo la conferma della perdita del pacco, dal corriere, l'acquirente beneficerà del rimborso del suo acquisto o della rispedizione del suo ordine.

In caso di danni o mancata consegna, spetta all'acquirente formulare prenotazioni precise e dettagliate sulla ricevuta di consegna del corriere in presenza del fattorino e confermare le stesse riserve con lettera raccomandata entro tre giorni lavorativi a seguito del ricevimento della merce al corriere e al venditore. In assenza di tali riserve, il venditore non può in alcun caso essere ritenuto responsabile e pertanto non verrà concesso alcun reclamo per risarcimento.


Articolo 6: consegna ritardata

Un ritardo di consegna può essere registrato nei seguenti casi:

- Convalida dell'ordine: per motivi di sicurezza e al fine di proteggere i nostri clienti da possibili frodi con carta di credito, tutti gli ordini sono soggetti a verifica. Ulteriori informazioni possono essere richieste all'acquirente per confermare l'acquisto. Inoltre, per qualsiasi ordine di importo superiore a un massimale fissato dal venditore, un documento di identità e una prova di indirizzo ci saranno inviati via e-mail.

Non fornendo le prove necessarie per convalidare l'ordine, questo sarà considerato nullo entro otto giorni dalla data dell'ordine.

- Disponibilità: ci impegniamo a fornire le informazioni sulla disponibilità più accurate possibili, i tempi di consegna visualizzati sui prodotti in fase di rifornimento sono soggetti a modifiche senza preavviso e dipendono principalmente dalle informazioni raccolte dai nostri fornitori.

- Annullamento dell'ordine: salvo esplicito accordo del cliente via telefono, fax, e-mail, posta o sul sito, mancata consegna entro trenta giorni dalla data dell'ordine, il cliente verrà informato al più presto da e-mail, fax o posta dall'impossibilità di consegna. L'ordine sarebbe quindi considerato annullato e i pagamenti che sarebbero stati effettuati con qualsiasi mezzo sarebbero rimborsati con assegno, bonifico bancario o credito della carta di credito in euro e entro un periodo massimo di trenta giorni.



Articolo 7: Informazioni sul prodotto

Tutti i testi e le immagini presentati sul sito sono riservati, per tutto il mondo, sotto i diritti di autore e proprietà intellettuale; la loro riproduzione, anche parziale, è severamente vietata senza l'accordo formale della società. Allo stesso modo, qualsiasi istituzione di collegamenti ipertestuali al sito senza l'espressa autorizzazione del legale rappresentante dell'azienda è severamente vietata.


Articolo 8: pagamento

Le fatture sono pagabili al momento della spedizione del materiale.

Di comune accordo e salvo in caso di proroga tempestiva e concessa dal venditore, il mancato pagamento dei nostri prodotti alla data di scadenza comporterà:
- l'esigibilità di tutte le somme rimanenti dovute, indipendentemente dal metodo di pagamento fornito.
- l'eventuale importo non pagato, alla data di scadenza indicata sulla fattura, comporterà l'applicazione di sanzioni pari a una volta e mezza il tasso di interesse legale.
- qualsiasi fattura recuperata dall'ufficio contenzioso verrà aumentata come clausola di penalità, non riducibile, un'indennità pari al 15% delle somme dovute, oltre agli interessi legali e alle spese legali.

Il pagamento può essere effettuato in tre modi:
- Carta di credito (CB, Visa o Mastercard): la parte dedicata al pagamento online del sito Web è oggetto di un sistema di sicurezza (bit di crittografia SSL 128). L'addebito delle carte di credito viene effettuato il giorno della spedizione dell'ordine e non la convalida dell'ordine da parte dell'acquirente, fatta salva la convalida della transazione da parte dei centri di pagamento competenti, altrimenti l'ordine non potrebbe essere preso in considerazione.
In caso di rifiuto della transazione da parte dei centri di pagamento, il venditore si riserva il diritto di sospendere gli ordini corrispondenti, l'acquirente verrà avvisato tramite e-mail, fax, posta o telefono e dovrà contattare la sua banca per sbloccare la transazione .

- Bonifico bancario: un bonifico corrispondente all'importo totale dell'ordine deve essere effettuato sul conto del venditore. La convalida finale dell'ordine e la consegna dello stesso sono soggette alla ricezione del trasferimento, eventuali spese dovute al trasferimento, qualunque sia la loro natura o origine, essendo interamente a carico dell'acquirente.


Articolo 9: Ricezione - Ritorno

Fatte salve le disposizioni da prendere nei confronti del corriere, i reclami su vizi apparenti del prodotto consegnato alla merce ordinata o l'elenco di imballaggio devono essere stipulati al momento del ricevimento con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.

Per qualsiasi restituzione del prodotto, l'acquirente è invitato a contattare il servizio post-vendita che indicherà la procedura da seguire. Il numero di reso è valido per una durata di 7 giorni lavorativi dalla data della sua assegnazione.

Il prodotto deve essere restituito nella sua confezione originale per un ritiro, senza modifiche o alterazioni e completo (accessori, manuali, driver, ecc.), Il tutto protetto da un imballaggio eccessivo che menziona molto chiaramente il numero di tornare. In caso contrario, ci riserviamo il diritto di rifiutare il trattamento di questi prodotti che i nostri fornitori impongono gli stessi vincoli. Il software può essere restituito solo nella sua confezione originale, sigillato e integro. I materiali di consumo (CD, DVD, cartuccia, cartuccia d'inchiostro, toner, ecc.) Utilizzati non possono essere restituiti o scambiati.

I costi e i rischi di restituzione sono a carico dell'acquirente. Spetterà al compratore fornire qualsiasi giustificazione in merito alla realtà delle anomalie rilevate e il cliente dovrà lasciare al venditore qualsiasi possibilità di procedere al rilevamento di questi difetti e rimediare.

Per qualsiasi acquisto a distanza (per corrispondenza), l'Acquirente (esclusi i professionisti) ha un periodo di quattordici giorni chiari dalla data di ricezione del materiale per esercitare il suo diritto di recesso (art. L 121-16 1 del Codice del consumo francese), fatte salve tutte le altre condizioni di cui sopra, comprese le condizioni di imballaggio e le condizioni d'uso. Le tasse di iscrizione, gestione e consegna non sono rimborsabili. Le disposizioni di questa legge non si applicano ai rapporti tra professionisti (Avis DGCCRF n. 89-145 dicembre 28 1988, BID 1989 / 5 p.6).


Articolo 10: Riserva di proprietà

Il venditore mantiene la proprietà dei beni venduti fino all'effettivo pagamento del prezzo intero in capitale e accessori.
È pertanto vietato al cliente, in caso di pagamento incompleto, disporre dei prodotti per rivenderli o trasformarli.
Il cliente si impegna a informare immediatamente il venditore di eventuali difficoltà che potrebbero causare il suo fallimento, di eventuali sequestri effettuati da terzi su prodotti.
Queste disposizioni non impediscono il trasferimento all'acquirente, al momento della consegna, dei rischi di perdita e danneggiamento della merce venduta, nonché del danno che potrebbe causare.
In assenza di pagamento, anche parziale, il venditore avrà il diritto di richiedere la restituzione immediata del materiale consegnato.
Tutti i costi generati da questo rimborso saranno a carico del cliente.
È espressamente concordato tra le parti che qualsiasi deposito versato sarà trattenuto dalla società come danni.


Articolo 11: Garanzia

Salvo quanto diversamente specificato, il materiale consegnato è garantito dal venditore in conformità con le regole dell'ordine pubblico del codice civile.
Inoltre, il cliente beneficia della garanzia concessa dal produttore al suo rivenditore per un periodo di un anno senza che la garanzia fornita dal venditore abbia una durata superiore a quella del produttore.
Tuttavia, a meno che non vengano fornite ulteriori informazioni dal venditore, la durata della garanzia contrattuale per batterie usate, ricondizionate e tutti i tipi di batterie sarà limitata a tre mesi.

Se il periodo di garanzia concesso dal produttore è superiore a un anno, l'acquirente farà domanda direttamente al produttore per far valere la sua garanzia a partire dal secondo anno o delegherà, se lo desidera, l'elaborazione della garanzia. restituire il produttore al venditore pagando il costo del supporto (invio e restituzione del pacco, precedentemente forniti dal venditore).

Sono esclusi dalla portata della garanzia, i difetti e il deterioramento causati dall'usura, da un incidente esterno (ad esempio: manutenzione difettosa, scosse elettriche, fulmini, ...), da un uso o un'installazione non conforme alle specifiche e raccomandazioni del produttore o l'uso di accessori o materiali di consumo non idonei.

Tuttavia, per qualsiasi reso in garanzia, la spedizione è a carico del cliente ea suo rischio. Le spese di restituzione dopo la riparazione sono a carico del venditore in Francia e sono a carico dell'acquirente per qualsiasi altra destinazione, incluso DOM-TOM.

Tutti i prodotti acquistati da beewik-shop.com, compresi quelli di marchi diversi da beewik-shop.com, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore contro i difetti di conformità in conformità con le disposizioni del Codice del Consumo e dalla garanzia legale del venditore contro i difetti nascosti in conformità con le disposizioni del codice civile.

Articolo 12: obblighi del venditore

Il venditore si impegna a presentare, al più tardi contemporaneamente alla disponibilità dell'apparecchiatura, l'avviso tecnico contenente tutte le spiegazioni per l'installazione dell'attrezzatura assegnata.

Il venditore si riserva il diritto di fornire, in caso di indisponibilità di componenti o prodotti software, in particolare qualsiasi componente o prodotto software che soddisfi gli stessi criteri di prestazione secondo le loro istruzioni tecniche.

Il venditore non garantisce l'assenza di difetti nella progettazione e nella fabbricazione dell'apparecchiatura, il cliente conserva i suoi diritti diretti a garanzia del produttore dell'apparecchiatura.


Articolo 13: obblighi del cliente

Il cliente, sotto la propria responsabilità, determinerà le sue esigenze e sceglierà le sue attrezzature e il suo software.
Deve garantire il pagamento delle sue spese entro il tempo assegnato.
Garantisce che il sito e l'ambiente siano conformi alle istruzioni fornite nelle istruzioni tecniche fornite dal venditore.

Articolo 14: Diritti di proprietà intellettuale

È vietato qualsiasi uso del marchio del venditore o dei suoi derivati ​​in qualsiasi modo.
Allo stesso modo, al cliente è vietato l'uso di qualsiasi tipo di marchio distribuito dal venditore.


Articolo 15: sospensione degli obblighi di forza maggiore

Oltre agli elementi normalmente conservati dalla giurisprudenza francese, gli obblighi del venditore possono essere automaticamente sospesi in caso di elementi al di fuori della sua volontà espressa che impediscono la normale esecuzione del contratto, come ad esempio:
- il fuoco,
- la tempesta,
- il diluvio,
- errore del computer.
Il venditore, notando l'evento, informa tempestivamente l'altra parte dell'impossibilità di eseguire il servizio.

Alla scomparsa della causa della sospensione degli obblighi, il venditore informerà il suo cliente della ripresa del proprio obbligo.


Articolo 16: risoluzione delle controversie

La legge applicabile tra le parti è la legge francese.
Le parti cercheranno una soluzione amichevole prima di qualsiasi azione contenziosa.
In caso di controversia con professionisti e / o commercianti, sarà soggetta alla giurisdizione della Camera commerciale del Tribunale di primo grado.


Articolo 17: Regolamento del ripetitore GSM

Non è possibile installare e utilizzare un ripetitore GSM (o UMTS) in Francia senza l'autorizzazione amministrativa appropriata o senza l'accordo formale degli operatori interessati dalle frequenze emesse dal ripetitore. Salvo diversa indicazione, i riferimenti provengono dal codice postale e dalle comunicazioni elettroniche.
In primo luogo, l'uso di una frequenza radio è soggetto ad autorizzazione amministrativa (articolo L41-1).
Le frequenze riservate al servizio di radiotelefono pubblico GSM 900 / 1800 / UMTS sono quindi gestite da operatori debitamente autorizzati dall'Autorità di regolamentazione per le comunicazioni elettroniche e le poste (ARCEP). Il mancato rispetto di queste disposizioni espone il trasgressore a sanzioni penali ai sensi dell'articolo L 39-1. Inoltre, allo stesso trasgressore può essere notificata un'imposta di importo pari a 450 €, introdotta dall'articolo 45 II della legge finanziaria 1987 modificata, per i costi di intervento sostenuti dall'amministrazione.

Marche